Gli oli essenziali: profumi che curano

IN VIAGGIO CON JUSTYNA:
Rubrica di Brianza Web
– 8 giugno 2020 –
Giugno 8, 2020
Show all

Gli oli essenziali: profumi che curano

L’olfatto è il senso più primitivo, meno conosciuto, ma al contempo quello che più condiziona la nostra vita. Sempre in funzione, anche quando dormiamo, ci guida in molte delle nostre scelte, per esempio verso le persone che ci attraggono e quelle che ci respingono, nel nostro rapporto con il cibo e con l’ambiente, nel nostro umore, nei bisogni, negli impulsi, nella decisione che ci spinge ad acquistare alcuni prodotti piuttosto che altri. E un senso più marcato rispetto a quello della vista, del tatto e dell’udito. Il potere dei profumi non si limita alla sfera della psiche, ma coinvolge lo star bene, il corpo, le funzioni fisiologiche, il metabolismo e in generale la condizione di salute. L’aromaterapia pone il benessere della persona al centro della sua attenzione, proponendo attività specifiche, pratiche di rigenerazione e tecniche di pronto intervento che favoriscono uno stato di equilibrio psicofisico.

Conoscere le proprietà di oli essenziali permette di affrontare più facilmente i problemi di tutti giorni, dai disturbi stagionali alle problematiche estetiche o mentali. Le essenze aromatiche hanno la capacità di mobilitare le nostre difese organiche e di stimolare il nostro potenziale di autoguarigione. Non esiste sostanza vegetale più potente, attiva e concentrata di un olio essenziale. Per produrr e l’effetto benefico desiderato, ristabilire le condizioni di salute e normalizzare i processi che avvengono nel nostro organismo è fondamentale utilizzare unicamente oli essenziali per uso professionale, destinati e garantiti per l’aromaterapia. Gli oli essenziali si riconoscono da una serie di caratteristiche che vanno verificate prima dell’acquisto, leggendo con attenzione l’etichetta: nome botanico, parte della pianta, tipologia di estrazione, garanzia di purezza100%, garanzia di naturalità, indicazioni per l’uso alimentare.

Gli oli essenziali agiscono in modo estremamente rapido. Se non ottenete grandi risultati nei tempi indicati, non vi ostinate, molto probabilmente non avete fatto la diagnosi giusta e non state usando l’olio essenziale corretto. Non prendete un olio essenziale al posto di un altro anche se vi dicono che e la stessa cosa, perché non lo è, rispettate le dosi, siate prudenti quando curate un giovane, soprattutto se è un bambino o una donna incinta. Quando viene applicato sulla pelle, prima occorre diluirlo con un olio vegetale per evitare irritazioni. Tuttavia si possono utilizzare alcuni oli essenziali puri su piccole superfici. Ci sono davvero delle buone ragioni per utilizzare gli oli essenziali.

1-Gli oli essenziali non provocano resistenza agli antibiotici.

2-gran parte degli oli essenziali è antivirale, gli oli essenziali sono efficaci contro i virus e la loro azione antibiotica preventiva impedisce lo sviluppo delle infezioni. Per esempio, curando l’influenza o il raffreddore si evita la degenerazione in bronchite o in sinusite.

3- gli oli essenziali impediscono ai germi di riprodursi e di sopravvivere bloccando le loro funzioni di base.

4- gli oli essenziali sono efficaci per via orale con concentrazioni nel sangue cinquanta volte inferiori rispetto agli antibiotici.

5-gli oli essenziali hanno una grande influenza positiva sulla risposta immunitaria impedendo che la malattia diventi recidiva.

6- L’aromaterapia può essere adoperata al posto dei medicinali antibiotici. Vale nella maggioranza delle malattie respiratorie invernali, oppure utilizzata anche in aggiunta al classico antibiotico per rinforzare i suoi effetti e ottenere risultati rapidi e duraturi.

7-Un olio essenziale   ,,antibiotico’’ distrugge un numero elevato di batteri diversi,mentre un medicinale antibiotico classico agisce solamente su alcuni germi.

8-Gli oli essenziali vaporizzati o diffusi disinfettano un locale in meno di 10 min.

I migliori oli essenziali per la diffusione sono:

1-Respiratori: eucalipto, pino, timo, lavanda

2-Tonici: rosmarino, geranio, limone

3-Calmanti: lavanda, maggiorana, arancio

4-Anti-insetti: citronella, geranio

Gli oli essenziali da applicare direttamente sula pelle vanno utilizzati nei seguenti casi:

Indolenzimenti, artrosi (massaggi locali), mal di testa (sulle tempie e la fronte), sinusite, raffreddore, bronchite, otite (naso, petto, intorno alle orecchie), disturbi digestivi (sul ventre), ansia, stress (plesso solare) circolazione venosa (gambe pesanti e cellulite)problemi dermatologici (acne, ustioni, cicatrici, rilassamento della pelle, psoriasi).

Gli oli essenziali si possono utilizzare come impacchi:(storta, mal di testa) massaggi dove in più favoriscono la circolazione del sangue e la diffusione del olio. I massaggi si utilizzano per migliorare la circolazione e di conseguenza la cellulite, dolori e stanchezza muscolare, affezioni nervose importanti. Il massaggio insieme agli oli essenziali favorisce lo sviluppo nei bambini, previene e calma il dolore, è antistress, scioglie le tensioni, le contratture, facilita la circolazione, drena scarti prodotti dal corpo (sport, dieta), allenta e rinforza i muscoli, ammorbidisce le articolazioni, aumenta l’ossigenazione del sangue ammorbidisce la pelle, amplifica la risposta immunitaria e a iuta a ritrovare l’equilibrio ormonale.

Il massaggio insieme agli oli essenziali porta a ottenere risultati straordinari nel combattere la cellulite. Uniti insieme permettono di drenare, liberare le fibre e accelerare la circolazione (ginepro), aiuta nel smaltimento dei grassi (cedro, limone) aiuta a dimagrire e rimodellare il corpo.

Gli oli essenziali sono incredibili. Regolano e calmano l’appetito(rosmarino,limone,mandarino),aiutano nel nella gestione degli sbalzi d’umore (lavanda,camomilla),regolano le vampate di calore(salvia,cipresso)aiutano molto a chi soffre di stipsi(zenzero,basilico,maggiorana),curano veramente tanti disaggi e ci aiutano a mantenere il nostro corpo e la nostra mente in salute.
Gli oli essenziali non vanno usati solamente quando non ci sentiamo molto bene ma specialmente come prevenzione,nei diffusori,applicati sulla pelle ,ingeriti oppure usati durante i massaggi..

Io personalmente uso e consiglio oli essenziali  ,,AMEO‘’ ricchezze del Anima. Azienda seria, mi fido della loro qualità.